Estrattore di succo Hurom HU 500

Estrattore di Succo Hurom HU 500 L’estrattore di succo è un elettrodomestico che permette di ottenere dalla frutta e dalla verdura un succo naturale e senza corrompere i componenti nutritivi fondamentali. Questo elettrodomestico da cucina ha trovato sempre più spazio nelle case degli italiani parallelamente al crescente interesse nei confronti di un’alimentazione corretta ed equilibrata: i succhi di frutta presenti in commercio presentano alti quantitativi di zucchero, oltre a dosi massicce di coloranti e conservanti che non sono i benvenuti all’interno di una dieta sana.
Grazie ad un estrattore potrete inserire nella vostra alimentazione quotidiana le tanto raccomandate cinque porzioni di frutta e verdura al giorno: i succhi di frutta o verdura possono essere introdotti anche nel pasto più importante della giornata, la colazione, magari come sostituti degli snack industriali che non forniscono le vitamine ed i minerali di cui avremo bisogno durante la giornata.

L’estrattore di succo può essere un buon alleato anche per tutti quei genitori che ogni giorno devono combattere contro l’odio dei propri bambini verso la frutta e la verdura: i succhi di frutta hanno un sapore ed un colore più appetibili e vi assicuriamo che faranno venire l’acquolina in bocca anche a tutti quelli che fuggono alla vista delle verdure.

L’estrattore Hurom HU 500

Il marchio sudcoreano Hurom è, da oltre quarant’anni, sinonimo di qualità: sin dalla loro introduzione nel mercato internazionale, gli estrattori Hurom sono stati oggetto di numerose imitazioni, ma senza successo. La ricerca di perfezione del brand asiatico caratterizza questi prodotti inimitabili ed unici nel loro genere, distanti da qualsiasi frullatore o centrifuga, eleganti elettrodomestici che si sposano con le cucine di ogni stile e materiale e lasciano soddisfatti chiunque decida di acquistarli.

L’estrattore di succo Hurom HU 500 è un estrattore a bassa velocità dal design moderno ed elegante. Tra le caratteristiche che hanno permesso la sua fortuna vi sono la silenziosità nell’uso, che permette di utilizzarlo anche durante la colazione, magari quando i bambini dormono ancora, o in qualunque altro momento della giornata senza disturbare i vicini, ma anche il ridotto consumo energetico: gli 80 giri al minuto che Hurom HU 500 raggiunge utilizzano una potenza di 150 Watt, minima se consideriamo il prodotto che ci permette di ottenere.
I succhi che si ottengono da questo estrattore possono essere composti da frutta e verdura di ogni tipo, compresa la frutta secca, come mandorle, noci o semi vari. Rispetto alle centrifughe tradizionali presenti in commercio, Hurom HU 500 favorisce l’estrazione del 35% di succo in più, grazie alla sua capacità di trattare i vegetali inseriti in modo adeguato; ed a dimostrazione di ciò vi è il fatto che la poca polpa che resta nell’elettrodomestico sia molto asciutta e secca.

I nuovi modelli Hurom usciti negli ultimi anni

Nell’ultimo periodo, però, l’estrattore Hurom HU 500 è stato sostituito da modelli più innovativi: continua a leggere l’articolo se vuoi scoprire di cosa si tratta.

Estrattore di succo Hurom H100

Il nuovo ed avanguardistico estrattore di succo Hurom H100 è tra i più innovativi prodotti del momento. Oltre al design elegante e minimalista che gli permette di essere inserito in ogni cucina (è disponibile in tre colori: bianco, nero ed argento), la vera novità sta nel sistema di spremitura: grazie all’eliminazione del tradizionale filtro in acciaio, nel quale finivano per rimanere bloccati pezzetti di frutta e verdura, l’estrattore permette una resa del 95%, con la conseguenza che gli scarti siano ridotti al minimo. Anche il lavaggio dell’elettrodomestico diventa così semplice: è sufficiente smontare le varie componenti in plastica e lavarle sotto l’acqua corrente al fine di rimuovere tutti i più piccoli residui.

Sulla sommità dell’estrattore Hurom H100 sono presenti due fori di diverse dimensioni, studiati appositamente per facilitare l’inserimento di pezzi di frutta di medie dimensioni e verdure lunghe e strette.
Un altro punto di forza del prodotto è la velocità di rotazione che raggiunge 43 giri al minuto: in questo modo non si produce calore e le vitamine presenti nella frutta e nella verdura non vanno persi o non diminuiscono la loro efficacia sul benessere dell’uomo, cosa che invece accade nelle tradizionali centrifughe che, con il calore prodotto dalle lame in rotazione, scaldano eccessivamente i vegetali presenti, facendo perdere buona parte dei benefici connessi all’assunzione di una buona porzione di frutta e verdura.

Estrattore di succo Hurom H200

L’estrattore di succo Hurom H200 è l’ideale per tutti coloro che vorrebbero bere un buon succo fatto in casa ma si trovano spesso a non avere tempo: con questo estrattore, il vostro succo sarà pronto in soli 12 minuti.
Come il precedente, anche questo elettrodomestico raggiunge un massimo di 43 giri al minuto, ma il suo vero punto di forza sta nei tre filtri a disposizione che permettono di scegliere la consistenza del succo che vogliamo andare a bere: il filtro a fori stretti dà vita ad un succo privo di qualsiasi fibra, il filtro a fori larghi crea una bevanda più cremosa, mentre il terzo filtro in dotazione sarà il vostro asso nella manica per stupire tutti i vostri ospiti con deliziose granite e sorbetti.

Per il lavaggio dell’estrattore è sufficiente sciacquare i pezzi sotto l’acqua corrente o, in alternativa, inserirli in lavastoviglie; per rimontarlo, poi, basta un solo e semplice gesto.
L’apparato di spremitura cessa subito la sua azione se lo sportello viene aperto: si tratta di un prodotto estremamente sicuro che può essere utilizzato anche dai piccoli curiosi che desiderano preparare da soli la merenda o la colazione.

Gli estrattori di succo Hurom sono la scelta giusta per tutti coloro che vogliono inserire con costanza frutta e verdura nella loro alimentazione quotidiana, senza però rassegnarsi alla tristezza di un piatto di insalata scondita. Grazie a questo elettrodomestico ogni succo sarà una delizia per il palato e mangiare in modo sano non sarà più difficile come prima!