Miglior Hub USB 2017

miglior hub usb alimentato

Ormai in tutte le nostre case abbiamo svariati dispositivi che necessitano di una porta USB per essere ricaricati, per essere connessi al proprio pc e via dicendo. Non sempre però, abbiamo a disposizione più di un ingresso: proprio per questo motivo sono stati ideati gli Hub USB.

In commercio ne esistono di svariate tipologie, troviamo Hub USB alimentati, con porte USB 3.0 o 2.0, con quick charge per la ricarica rapida e alcuni con addirittura degli ingressi Ethernet. Insomma, la scelta non è affatto facile. Proprio per questo motivo, in questo articolo mostreremo le 3 marche che nel tempo si sono dimostrate essere le migliori per un utilizzo casalingo, o meno. In questo modo la scelta del miglior hub usb alimentato risulterà molto più semplice.

 

Migliori hub usb del 2017

Aukey

Aukey è sicuramente uno dei brand più famosi sul marketplace di Amazon. Dai prodotti relativamente economici, questo brand è specializzato in articoli per la ricarica, particolarmente famosi i suoi powerbank. Per quanto riguarda gli Hub USB, ne troviamo di diverse tipologie, da quelli con 4 porte, più economici, a quelli con ricarica rapida, con porte Type-c ed Ethernet, e hub usb 3.0 alimentato.

 

Anker

Come Aukey, anche Anker si è distinto negli anni per qualità e prezzi bassi. Gli Hub USB di questo marchio sono molto famosi, con centinaia di recensioni positive, dal catalogo vario, da quelli più economici a quelli pi costosi e migliori.

 

AmazonBasics

Tutti conosciamo Amazon, ormai l’e-commerce più famoso al mondo ma, non tutti conoscono AmazonBasics, un marchio con un catalogo molto vario, che comprende tantissime tipologie di articoli: cuffie, accessori pc, pentole, lampadine, accessori da giardino e via dicendo. Per quanto riguarda gli Hub USB, i modelli sono molti, da quelli con 2 porte a quelli con ben 10 porte USB 3.0.

Commenta per richiedere qualsiasi informazione

      Lascia un commento

      Guide agli Acquisti