Miglior notebook gaming 2017

Non tutti hanno la possibilità di potersi mettere in camera, sulla propria comodissima sedia da gaming e giocare per ore ai videogames su un potente PC desktop. Ormai è possibile far fronte a questo problema in quanto le tecnologie odierne permettono di poter portare in qualsiasi luogo potenti notebook gaming. Piccola considerazione: vi sconsigliamo assolutamente di comprare un pc portatile gaming per utilizzarlo in casa, con un pc desktop potrete avere delle prestazioni top senza spendere una fortuna, anche con 800€-1000€ avrete a disposizione una bomba di computer. Comunque, in ogni caso, se per qualsiasi motivo vi serve proprio un portatile, con questa guida cercheremo di farvi trovare il miglior notebook da gaming adatto alle vostre esigenze. Dopo questa premessa, andiamo finalmente a vedere quali sono i migliori portatili gaming, da quello più economici a quelli più costosi e prestanti.


 

Portatili gaming – Classifica per Prezzo Crescente

 

Asus FX553VD-DM029T

miglior notebook gaming
L’Asus FX553VD-DM029T è sicuramente il notebook da gaming ideale per chi vuole spendere poco. Con questo terminale possiamo spingerci nel mondo dei gamers, della grafica e del video-editing 3d spendendo il meno possibile, ovviamente con qualche compromesso in termini di qualità video con i giochi più pesanti.

Come già detto, il display è un 15,6 pollici opaco con risoluzione massima Full HD  (1920 x 1080), dotato di retroilluminazione LED che rende l’esperienza visiva di primo livello. Finalmente troviamo il processore di settima generazione Intel® Core™ i7-7700HQ Kaby Lake uscito nel 2017 il quale lavora con una frequenza di 2.80 GHz, con la modalità Intel Turbo Boost invece raggiunge i 3.80 GHz; con questo troviamo la scheda grafica integrata Intel® HD 630, buona per risparmiare energia durante i lavori più leggeri. La scheda video dedicata è la NVIDIA GeForce GTX 1050 con 4 GB di memoria GDDR5. Con non poco entusiasmo la serie 1xxx approda anche tra i portatili da gaming di fascia medio-bassa, è ideale per supportare tutti i giochi più recenti più o meno bene ma anche per i lavori base di grafica 3D.

In questo portatile troviamo installato un banco di RAM da 16 GB DDR4, espandibile fino a 32 GB. E’ presente un Hard Disk da 1 TB (7200 RPM) ed anche un SSD da 128 GB per installare sistema operativo e i programmi più utilizzati, per velocizzare quindi le operazioni più frequenti.

Controlla cliccando quì disponibilità e prezzo su Amazon


 

 

Asus ROG GL753VE-GC004T

notebook gaming

Tipico della serie ROG il design di questo notebook, dalla scocca metallica ultra resistente. Alziamo l’asticella e iniziamo con questo Asus della serie Republic of Gamers. Come dice il nome, questo è un portatile ideato prima di tutto per il gaming.
Decisamente il miglior portatile gaming di questa fascia di prezzo, l’Asus ROG GL753VE-GC004T ha uno schermo di ottima qualità, 17,3″ Full HD LED Antiriflesso, ben visibile da qualsiasi angolatura. Il processore Intel Core i7-7700HQ Kaby Lake (2.80 / 3.80 GHz) permette di rendere qualsiasi attività velocissima grazie alla capacità di calcolo impressionante. Scheda video NVIDIA GeForce GTX 1050Ti con 4GB dedicati GDDR5, ideale per questa fascia di prezzo, ottima anche per il video-editing e grafica 3D.

Grazie alla RAM da 16GB DDR4 e all’SSD da 128GB è possibile utilizzare questo portatile sia per il gaming sia per altre attività quali video-editing e grafica 3D senza alcun tipo di lag o rallentamento. Essendo un Notebook ideato per i gamers, dispone della tecnologia GameFirst III, la quale dà priorità al flusso di dati di gioco su tutta la rete. Il gioco è più fluido e il lag è azzerato.

Controlla cliccando quì disponibilità e prezzo su Amazon


 

 

Asus ROG GL502VM-FY200T

portatili gaming

L’Asus ROG GL502VM-FY200T è un notebook per giocare decisamente compatto ma, dietro la sua scocca, nasconde una grandissima potenza. Infatti, il suo comporto hardware di ultima generazione consente di ottenere prestazioni che mesi fa erano impensabili in un portatile di questa fascia di prezzo.

Con un display da 15,6 pollici opaco IPS, ha un peso di appena 2,2 Kg ed uno spessore di circa 23,5 millimetri. In questo caso il display è compatibile con la tecnologia Nvidia G-Sync la quale, esclusivamente attraverso una scheda grafica Nvidia,  permette una riduzione di lag ed imperfezioni sincronizzando la frequenza di aggiornamento del display con la GPU. Sempre parlando di scheda video, in questo caso troviamo la GeForce GTX 1060 da 6 GB DDR5 che, insieme al processore i7-7700HQ Intel e i 16 GB di RAM consentono di eseguire giochi e programmi di grafica/editing senza compromessi, potendo quindi non rimpiangere il fisso che abbiamo a casa.  Questa scheda video è ottima anche per la realtà virtuale, infatti ha certificazione VR Ready per un utilizzo fluido ed immersivo.

Parlando invece dei sistemi di storage, troviamo un classico HDD meccanico da 1TB a 7200 RPM accompagnato da un ulteriore SSD NVMe PCIe da 128 GB, ottimo per velocizzare l’accensione e i processori più comuni.

Controlla cliccando quì disponibilità e prezzo su Amazon


 

 

HP OMEN 17-W203NL

portatile gaming
Questo HP OMEN 17-w203nl è un portatile per giocare di ultima generazione di fascia alta utilizzabile anche per il video-editing e grafica 3D senza compromessi.

Il display da 17,3 pollici è un IPS antiriflesso Full HD UWVA capace di regalare una esperienza video unica, con neri profondi. La tastiera è retroilluminata in rosso, ben spaziata e funzionale. Il processore integrato è il classico Intel Core i7-7700HQ dalla capacità di calcolo impressionante essendo un quad core. La nuova scheda video Nvidia GeForce 1070A con 8 GB di memoria GDDR5 è basata su architettura Pascal e sembrerebbe, secondo Nvidia, offrire le stesse prestazioni della controparte desktop. Con questa possiamo beneficiare anche della G-Sync, tecnologia che permette la “sincronizzazione dei refresh rate del display con la GPU, G-SYNC elimina ogni difetto di screen tearing e riduce al minimo saltellamento e ritardo nell’input, assicurando l’esperienza di gioco più fluida, nitida e sensazionale possibile.”

La RAM da 16GB DDR4-2400 e l’ SSDPCIe NVMe M.2 da 256GB rendono questo portatile fulmineo e insieme alla scheda video e al processore ideale per per il gaming e per lavori di video-editing e grafica 3d. Non manca anche l’HDD da 1 TB (7200 RPM)

Controlla cliccando quì disponibilità e prezzo su Amazon


 

 

Fattori da considerare nella scelta di un portatile gaming

Display: una delle primissime caratteristiche da valutare. In commercio i più diffusi sono quelli da 15 e 17 pollici in quanto sono la giusta via di mezzo in termini di portabilità e visibilità. La risoluzione ideale è il Full HD anche se esistono molti macchinari con display che offreno risoluzioni maggiori ma a dei prezzi che non rispecchiano assolutamente il loro rapporto qualità/prezzo.

Processore: come per un PC desktop, anche nei laptop da gaming è importante avere un processore con una buona capacità di calcolo quindi che sia un quad core. Pochi mesi fa il più diffuso era l’Intel Core i7-6700HQ Skylake (2.60 / 3.50 GHz), oggi invece è altamente trovare la sua forma potenziata, ovvero l’Intel® Core™ i7-7700HQ Kaby Lake (2.80 / 3.8 GHz).

Scheda grafica: insieme al processore, altra componente fondamentale è la scheda grafica. Fino a pochi mesi fa era uso comune classificare le schede video dei portatili come delle versioni totalmente depotenziate delle omonime desktop. Finalmente, con l’arrivo in commercio della serie GTX 10XX nei notebook, questa differenza è veramente marginale, cambia solamente (e di poco) la velocità di clock massima.

RAM: 8 GB sono il minimo indispensabile ma, nella nostra guida vedremo solo terminali con almeno 16 GB di RAM di base.

HDD e SSD: come sappiamo un SSD ha un costo decisamente superiore rispetto ad un HDD quindi potersi affidare solamente ad un SSD da 1TB (almeno) comporterebbe un innalzamento dei prezzi non giustificato. Per questo motivo, l’ideale è avere a disposizione un HDD da almeno 1 TB per “buttarci dentro” tutti i file più pesanti e al suo fianco un SSD da almeno 128 GB per velocizzare tutte le operazioni più importanti come l’avvio del laptop e via dicendo.

 

 

Summary
Review Date
Reviewed Item
Notebook Gaming
Author Rating
51star1star1star1star1star

Guide agli Acquisti