Migliori Tablet Cinesi del 2017

Migliori Tablet Cinesi del 2017

Guida ai Tablet Cinesi Migliori del 2017

Come già accennato in altri post, se una volta un prodotto (smartphone, tablet ecc…) cinese veniva associato ad un articolo di infima qualità, solitamente copie dei top di gamma sul mercato, la realtà di oggi è ben diversa. Sono infatti molti i brand “gialli” che si sono specializzati nel settore andando a volte, con i loro terminali, a superare prodotti più famosi in termini di qualità/prezzo.

In questa nuova guida agli acquisti, andremo a scoprire quali sono i migliori tablet cinesi sul mercato. Questi verranno classificati dal più economico al più costoso in modo tale da evidenziare il miglior tablet cinese per ogni fascia di prezzo.

[wpsm_button color=”red” size=”medium” link=”http://amzn.to/2njymSO” class=”” target=”_blank” rel=”nofollow”]>> Scopri 100+ Tablet in Vendita![/wpsm_button]

[wpsm_promobox background=”#f8f8f8″ border_size=”1px” border_color=”#fb7203″ highligh_color=”#fb7203″ highlight_position=”left” button_link=”https://telegram.me/joinchat/A2HUV0FUdIIpKgMsJAe03Q” button_text=”ENTRA ORA!” description=”Per non perdere nessuna offerta, promozione e codice sconto esclusivo entra subito nel canale Telegram ufficiale del sito.” ]

Miglior Tablet Cinese – Classifica per Prezzo Crescente

Teclast X80 Plus


Iniziamo la guida con i tablet cinesi economici. Tra questi spicca il Teclast X80 Plus, un tablet dal prezzo assolutamente limitato ma dalla qualità all’altezza delle aspettative. La qualità costruttiva è degna del marchio Teclast, seppur sia costruito interamente in plastica. Ha queste dimensioni 20,8 x 0,9 x 12,2 cm ed è supportato da un display IPS da 8 pollici HD (1280 x 800) perfettamente ottimizzato in termini energetici. Questo tablet è “dual boot” ovvero, con due sistemi operativi, Windows 10 e Android 5,1 Lollipop, entrambi che possono essere impostati in italiano. Il sistema operativo è un mai banale Intel Atom x5-Z8350, quad core perfettamente ottimizzato con questo dispositivo per quanto riguarda prestazioni ed autonomia, la quale raggiunge anche le 5 ore di utilizzo. Per concludere abbiamo a disposizione 2 GB di RAM e 32 GB di ROM espandibile. La fotocamera interna ed esterna da 2MP è assolutamente inadatta per scattare foto di qualità. A questo prezzo le soluzioni alternative sono poche.

Xiaomi Mi Pad 2

[wpsm_offerbox button_link=”http://www.gearbest.com/tablet-pcs/pp_268667.html?lkid=10552612″ button_text=”scopri su gearbest!” price=”155,66€” price_old=”199,90€” title=”XiaoMi Mi Pad 2 16GB ROM – SILVER” description=”7.9 inch Retina Screen Intel Atom X5-Z8500 64bit Quad Core 2.2GHz Android 5.1 Type-C Interface 2GB RAM WiFi Bluetooth 4.1 Dual Cameras.” thumb=”http://gloimg.gearbest.com/gb/pdm-product-pic/Electronic/2017/02/24/goods-img/1488851643857587827.jpg” logo_thumb=”https://discountcodez.com/wp-content/uploads/2016/09/geatbest-logo.png” ]
[wpsm_offerbox button_link=”http://www.gearbest.com/tablet-pcs/pp_268674.html?lkid=10552620″ button_text=”scopri su gearbest!” price=”201,44€” price_old=”299,90€” title=”XiaoMi Mi Pad 2 64GB ROM – SILVER” description=”Windows 10 7.9 inch 64GB ROM Intel Atom X5-Z8500 64bit Quad Core 1.44GHz IPS Retina Screen 8.0MP Main Camera Type-C.” thumb=”http://gloimg.gearbest.com/gb/2015/201512/goods-img/1487054300356131627.jpg” logo_thumb=”https://discountcodez.com/wp-content/uploads/2016/09/geatbest-logo.png” ]
Tra i tablet economici cinesi, spicca sicuramente lo Xiaomi Mi Pad 2, un terminale che per quanto riguarda il suo design ricorda certamente il più noto iPad Apple. Il display rispecchia a pieno la fascia di prezzo, lasciandoci comunque soddisfatti, si tratta di un display retina IPS da 7.9 pollici con risoluzione QXGA da 2048 x 1536 pixel ed una densità di 326ppi, dall’ottima luminosità e resa cromatica. La sua autonomia raggiunge le 9-10 ore circa con un utilizzo moderato, grazie alla batteria da 6190 mAh, ricaricabile tramite la porta USB Type-C. Il sistema operativo installato dipende dalla versione che si acquista: l’Mi Pad 2 da 16 GB presenta Android 5.1.1 invece quello da 64 GB Windows 10 (la memoria interna non è espandibile). Il processore è l’ Intel Atom Cherry Trail X5-Z8500, quad core con frequenza fino a 2.24GHz. Consiglio assolutamente questo tablet nella sua fascia di prezzo.

Chuwi Hi12

[wpsm_offerbox button_link=”http://www.gearbest.com/tablet-pcs/pp_592783.html?lkid=10548213″ button_text=”scopri su gearbest!” price=”210,60€” price_old=”229,90€” title=”Chuwi Hi12 12.0 inch Tablet PC – GRAY” description=”Intel Cherry Trail Z8350 64bit Quad Core 1.44GHz Windows 10 + Android 5.1 2160 x 1440 IPS Screen 4GB RAM 64GB ROM Cameras Bluetooth 4.0 HDMI OTG.” thumb=”http://gloimg.gearbest.com/gb/pdm-product-pic/Electronic/2016/12/05/goods-img/1488593702275485349.jpg” logo_thumb=”https://discountcodez.com/wp-content/uploads/2016/09/geatbest-logo.png” ]
[wpsm_offerbox button_link=”http://www.gearbest.com/tablet-accessories/pp_336105.html?lkid=10548224″ button_text=”scopri su gearbest!” price=”40,64€” price_old=”49,90€” title=”Original Chuwi Hi12 Keyboard – GRAY ” description=”Pogo Pin Magnetic Docking Multimodal Rotary Shaft Separable Design.” thumb=”http://gloimg.gearbest.com/gb/pdm-product-pic/Electronic/2016/07/07/goods-img/1487062479326249376.JPG” logo_thumb=”https://discountcodez.com/wp-content/uploads/2016/09/geatbest-logo.png” ]
Il Chuwi Hi12 si pone come via di mezzo tra i tablet low-cost cinesi e quelli di fascia alta in questa guida agli acquisti. Le sue specifiche tecniche sono molto interessanti, non a caso i prodotti Chuwi sono soliti qualificarsi come best seller nelle fasce di prezzo economiche. L’Hi 12 è un tablet con un display IPS da 12 pollici con risoluzione 2160 x 1440, il quale può essere integrato con una comoda tastiera con layout inglese, con i tasti ben disposti e spaziati e decisamente pesante, ideale per dare stabilità al tablet durante l’utilizzo. Il processore è l’Intel Atom Cherry Trail x5-Z8300, accompagnato da 4 GB di RAM e 64 GB di ROM eMMC, espandibile tramite MicroSD. Come abbiamo già visto ci sono molti tablet cinesi con Windows 10, non manca anche in questo caso, accompagnato in “dual boot” da Android Lollipop 5.1. Le sue specifiche lo rendono un prodotto versatile, sia per un utilizzo più spensierato, per la navigazione e la riproduzione video ma, anche per essere utilizzato per questioni lavorative d’ufficio.

Huawei Mediapad M3


Inutile introdurre Huawei, ormai famosissima in Italia per i suoi smartphone. Il Mediapad M3 è un tablet che alla sua uscita (fine 2016) costava circa 400€, ora che possiamo trovarlo a 320€ è assolutamente un best-buy per questa fascia di prezzo. Tra le sue caratteristiche principali voglio ricordare la compatibilità di questo tablet con il 4G LTE e la sua grande maneggevolezza. Il display è un IPS 8.4 pollici con risoluzione massima a 2560 X 1600, che insieme ad un impianto audio capace di trasmettere suoni corposi e coinvolgenti, è ideale per la riproduzione video (e musicale). Un’altra feature importantissimi per un dispositivo portatile è ovviamente l’autonomia: si parla in questo caso di 10 ore effettive di riproduzione streaming con wi-fi attivo (batteria 5100 mAh). Il processore è l’octa-core Kirin 950, con 4 GB di RAM LPDDR4, memoria interna da 32 GB eMMC espandibile tramite MicroSD fino a 128 GB. In questo caso il sistema operativo è unicamente Android 6.0 Marshmallow con Emotion UI 4.1 di Huawei. Come già detto è compatibile con la banda 4G LTE ma anche con Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual band , GPS, A-GPS, Glonass, BDS, Bluetooth 4.1 e tra i vari sensori troviamo anche quello delle impronte digitali, preciso 10/10. Insomma, un dispositivo versatile, potente, dall’elevato rapporto qualità/prezzo.

Lenovo Yoga Tab 3 Pro YT3-X90L


Il Lenovo Yoga Tab 3 Pro è probabilmente il miglior tablet cinese da 10 pollici per la riproduzione video in circolazione. Ha un pannello da 10,1″ IPS, multi-touch a 10 punti con risoluzione massima a 2560 x 1600, 299 ppi e resistente alle infiltrazione con certificazione IP51. Offre un ampio angolo di visione in accoppiata ad una resa cromatica eccellente. Per chiudere questo argomento, ha un sistema di 4 altoparlanti JBL® anteriori con tecnologia Dolby Atmos®. Può essere disposto in 4 modalità, Hold, Stand, Tilt, Hang, e oltretutto può essere utilizzato come un vero e proprio proiettore da 50 lumens 70 pollici con una uscita massima a 480P . Per quanto riguarda la componente hardware e software, il processore è l’Intel® Atom™ x5-Z8550, quad-core fino a 2,4 Ghz e 2MB di cache, ottimizzato perfettamente con 4GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile con MicroUSB (128GB). E’ compatibile con 4G LTE ma non può essere utilizzato per le chiamate. Il sistema operativo è Android 6.0 Marshmallow. Non mancano le due fotocamere: quella posteriore da 13 MP con messa a fuoco automatica e quella anteriore da 5 MP a fuoco fisso. L’autonomia è il suo punto di forza, supera nettamente le 10 ore di utilizzo multimediale grazie alla batteria da 10.200 mAh ed è compatibile la ricarica rapida a 12 V / 2 A.

Teclast X3 Pro

[wpsm_offerbox button_link=”http://www.gearbest.com/tablet-pcs/pp_332586.html?lkid=10548253″ button_text=”scopri su gearbest!” price=”503,64€” price_old=”529,90€” title=”Teclast X3 Pro 2 in 1 Ultrabook Tablet PC – BLACK” description=”11.6 inch Windows 10 Intel Skylake Core M3-6Y30 Dual Core 8GB RAM 128GB SSD ROM IPS Screen Bluetooth 4.0.” thumb=”http://gloimg.gearbest.com/gb/pdm-product-pic/Electronic/2016/05/10/goods-img/1487057832252936465.jpg” logo_thumb=”https://discountcodez.com/wp-content/uploads/2016/09/geatbest-logo.png” ]
Quello che rende il Teclast X3 Pro unico rispetto a quelli precedentemente illustrati è la sua scheda tecnica assolutamente invidiabile. Si parla di un tablet cinese con un processore Intel Core m3-6Y30 Skylake dual core con frequenza fino a 2,2 Ghz e GPU integrata Intel HD Graphics 515. A disposizione abbiamo inoltre 8 GB di RAM e come memoria interna un SSD da 128 GB. Il sistema operativo invece è Windows 10. Dopo questa piccola introduzione non è difficile capire come questo possa visto come una via di mezzo tra tablet e ultrabook, un vero e proprio 2 in 1 che stupisce. Continuando nella descrizione, il display è da 11,6 pollici LCD IPS con risoluzione massima fino a 1920 x 1080. Concludendo, a differenza dello Yoga Tab 3 Pro, che come già detto eccelle nella riproduzione video, questo Teclast X3 Pro è progettato per essere una macchina portatile, con una ottima autonomia (9000 mAh), ideale per un utilizzo da ufficio, per una navigazione fluida e multi-tasking.

Hai ancora dei dubbi?

Dopo aver visto i migliori auricolari bluetooth secondo la nostra redazione, ancora non hai trovato il miglioreper le tue esigenze o hai dei dubbi riguardo questi o altri modelli? Scrivici nel box dei commenti quì sotto, ti risponderemo il prima possibile.

Lascia un commento